Tambacounda
Operazione Africa Onlus
Official Site
 

Sostegno all'imprenditoria femminile

  • Contributo alla costruzione di una lavanderia e acquisto delle attrezzature necessarie;

 Il progetto riguarda un contributo per la costruzione di una lavanderia (mentre la restante somma è totalmente erogata dalla CEI) e l’intero acquisto delle attrezzature che servono per l’avvio dell’attività. La popolazione più vulnerabile è quella che vive nelle città e nei villaggi più lontani dalla capitale Dakar, così come nella città di Tambacounda situata a 470 Km dalla capitale. La disparità del livello di vita tra le popolazione rurali e urbane è elevata: quella rurale, infatti, è colpita maggiormente dalla povertà ed è spesso priva di accesso alle infrastrutture e ai servizi di base; in questo contesto i soggetti più deboli sono le donne e, di conseguenza, la struttura familiare.
Negli ultimi tempi infatti, sono sempre più frequenti i casi di giovani donne che mantengono da sole uno o due bambini, con nuclei familiari in stato di grave necessità, senza un lavoro, non scolarizzate (in circa il 65% delle famiglie) che sopravvivono, essendo mal retribuite, lavando i panni in casa o nel fiume. Ancor oggi, infatti, è diffuso un servizio di lavanderia tradizionale basato sulla raccolta “porta a porta” della biancheria che, successivamente, viene lavata nel proprio domicilio (o nel ruscello/lavatoio pubblico) e riportata ai proprietari; in alternativa il lavaggio viene effettuato direttamente a casa del proprietario. In tale scenario non è difficile capire come si renda sempre più utile e necessario realizzare una lavanderia “moderna”, dove i proprietari scelgono di pagare tale servizio “esterno” invece che rivolgersi a lavoratrici domestiche tramite contratto.
In questo contesto culturale e sociale si inserisce il progetto “LAVANDERIA DI DONNE - Sostegno all’imprenditoria femminile a Tambacounda in Senegal” che vuole rafforzare l’indipendenza e l’autonomia delle donne, renderle economicamente autosufficienti, offrire loro gli strumenti per tutelarsi da soprusi e favorire la crescita equilibrata dei figli.
L’obiettivo è contribuire al miglioramento delle condizioni socio-economiche delle donne vulnerabili rafforzando le loro capacità imprenditoriali. Le donne coinvolte non solo impareranno l’utilizzo delle attrezzature per il lavaggio dei panni, ma verranno formate anche riguardo alla realizzazione del sapone che verrà utilizzato nella lavanderia. La turnazione prevista per la gestione della lavanderia permetterà alle donne lavoratrici di poter organizzare al meglio il ménage familiare, di garantire una presenza all’interno dalla propria famiglia che non sia solo occasionale ma che possa crescere quantitativamente e qualitativamente, riducendo così la probabilità che si verifichino casi di devianze nei figli.

Località

Abattoir, periferia della città di Tambacounda

Referente

Padre Renato Colizzi SJ Compagnia di Gesù

Durata

2015-2016

Stato

Realizzato

Gallery

Social

Contatti

Operazione Africa Onlus

via Ospedale 8, 09124 Cagliari
CF: 92011260921
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.