Tumikia
Operazione Africa Onlus
Official Site
 

Interventi a Tumikia

  • Costruzione di un liceo professionale-pedagogico;
  • Costruzione di un dispensario con reparti di maternità, pediatria, medicina interna e infermeria;
  • Costruzione di un piccolo orfanotrofio;

Andando a ritroso alle radici storiche di Operazione Africa si incontra la missione di Tumikia, aperta nel 1958 dalle Suore poverelle di Bergamo, situata in piena steppa. Il complesso della missione si erge su un altopiano imponente che domina alcune strette gole dai ripidi pendii da cui scaturisce la sorgente denominata “Mikia” che dà il nome al pianoro: Tumikia. Il progetto principale a Tumikia riguarda la costruzione dell’Istituto superiore pedagogico Kutomisa (che nella lingua locale, il Kikongo, significa “costruire”), una sorta di liceo professionale femminile costituito da una grossa struttura ampliatasi pian piano nel tempo. In questo complesso scolastico, piuttosto grande, mediamente vi studiano circa 350 studentesse ed è costituito da due sezioni: una di pedagogia e una di taglio e cucito; a questo istituto è annesso anche un convitto per le ragazze (nel 1989 vi dimoravano tutte le 320 studentesse) provenienti da zone anche molto lontane e che usufruiscono gratuitamente del servizio scolastico. Nel 1992 il Ministero ha riconosciuto l’ottimo livello della scuola e ha accordato un ciclo di sei anni (ciclo lungo) con l’aumento delle classi in progressione e regolari esami di Stato, superati i quali le allieve ricevono il diploma di Stato, diventando così utili alla società e alla famiglia in qualità di sarte specializzate A Tumikia la collaborazione di Operazione Africa con le Suore Poverelle di Bergamo ha portato alla costruzione nel 1985 di un centro nutrizionale trasformato poi nell’88 in un piccolo orfanotrofio, di un dispensario e di un ricovero per anziani; quest’ultimo, dove le suore hanno accolto e assistito gratuitamente 17 anziani abbandonati, ci ha colpito per la sua rarità. Nell’ orfanotrofio, sono ospitati bambini e ragazzi sino ai 25 anni, e i più piccoli sono neonati che hanno perso la madre durante il parto e che al compimento dei 2 anni e mezzo ritornano nella propria famiglia, laddove vi è la disponibilità di un parente che possa prendersene cura. Il dispensario presenta i reparti di medicina interna, pediatria, maternità e infermeria e si tratta di una struttura sanitaria degna di nota all’epoca della sua costruzione, soprattutto se comparata con i dispensari e ospedali visitati da Operazione Africa nella Repubblica Democratica del Congo.  

Località

Tumikia, villaggio a 400 Km a est della capitale Kinshasa.

Referente

Suore Poverelle di Bergamo

Durata

Anni '70-'80

Stato

Realizzato

Gallery

Social

Contatti

Operazione Africa Onlus

via Ospedale 8, 09124 Cagliari
CF: 92011260921
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.