Bom Jardim
Operazione Africa Onlus
Official Site
 

Centro polifunzionale Projeto Vida

  • Costruzione di un ampio Centro polifunzionale (2005);
  • Costruzione di una grande palestra coperta (2005);
  • Sostentamento del Centro che prevede una scuola per i bambini, un pasto caldo ogni giorno ed una serie di attività ludico, ricreative e sociali;

Operazione Africa ha rivolto il suo sguardo missionario anche in Brasile a partire dal 1997, quando è stata invitata dalle suore missionarie di Gesù Crocifisso (aventi sede centrale proprio in Sardegna, a Tempio) a visitare il poverissimo stato del Maranhão, presso le loro attività di missione in due località: una a Bom Jardim e l’altra a Peritorò. Nel triennio 1997-99 partirono tre gruppi di giovani volontari che avviarono una nuova iniziativa: “Operazione Esperança”, con un progetto di alfabetizzazione e di evangelizzazione per i suddetti villaggi. Furono sostenute due iniziative di alfabetizzazione (il progetto “P.Vico, poi divenuto “Projeto Vida” a Bom Jardim, ed il progetto “Madre Maddalena Brigaglia” a Peritorò). Le precarie condizioni economiche e sociali riscontrate sul posto spinsero l’associazione ad avviare una serie di adozioni a distanza di centinaia di bambini brasiliani in condizioni di estrema povertà: nel 1997 erano già attive 200 adozioni, giunte pochi anni dopo a oltre quattrocento. Con l’andar del tempo ci si rese conto della scarsa efficacia di questo tipo di adozioni a distanza per cui, d’accordo con le suore missionarie di Gesù Crocifisso, si pensò all’ampliamento delle strutture già esistenti e alla realizzazione di due centri polifunzionali a Bom Jardim e Peritorò, con l’obiettivo di tenere i giovani lontano dalla strada, dalle bande , dalla droga e dalla prostituzione minorile. Fu, perciò, avviato il passaggio da una tipologia di adozione “nominativa” a una “generica”, destinata a sostenere l’intero progetto, ovvero i centri polifunzionali nel loro complesso, permettendo di assistere più facilmente i bambini che li frequentano, con grande apprezzamento delle loro stesse famiglie. La costruzione del Centro polifunzionale di Bom Jardim, denominato “Projeto vida”, è terminato nel 2006 e da allora ogni anno sono mediamente trecento i ragazzi e giovani che frequentano la scuola per quattro ore, con una suddivisione in due turni, rispettivamente la mattina e il pomeriggio, alla fine dei quali viene loro offerto quotidianamente un pasto completo. La maggior parte dei ragazzi che frequentano il centro vive nei rioni più poveri di Bom Jardim sviluppatisi in maniera sregolata in questi anni a seguito di un incremento demografico dovuto a un grande afflusso di persone provenienti dai villaggi circostanti in cerca di lavoro e assistenza sanitaria. I servizi formativi svolti nel centro comprendono anche una scuola di informatica e di lavoro artigianale ma non mancano le attività sportive, ricreative e di formazione umana e spirituale; quest’ultimo aspetto è particolarmente sentito dalle suore responsabili di tale progetto, che cercano di sopperire con l’impegno educativo e formativo ai problemi derivanti da una sempre più accentuata disgregazione delle famiglie oltreché dagli abusi e violenze sui minori. Tra i frutti più significativi di questo progetto vale la pena citare due casi esemplari: il primo è quello di una ragazza che, grazie al sostegno dato a questo centro polifunzionale, si è potuta laureare in Pedagogia, proseguire con degli studi post-lauream e lavorare come educatrice sia nel Projeto Vida ma anche in altri contesti; il secondo caso è invece, quello di una giovane che, quand’era ancora bambina venne adottata a distanza con la suddetta campagna Operazione Esperança e oggi è divenuta lei stessa educatrice presso il centro polifunzionale. In generale, comunque, i bambini assistiti mediante questo progetto hanno ora la possibilità di condurre una vita più dignitosa e sicura, l’opportunità di frequentare la scuola, nonché la possibilità di imparare un mestiere.

Località

Bom Jardim, nello stato del Maranhão

Referente

Figlie Missionarie di Gesù Crocifisso

Durata

2005-2006

Stato

Sostegno in corso

Gallery

Social

Contatti

Operazione Africa Onlus

via Ospedale 8, 09124 Cagliari
CF: 92011260921
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.