Cura e salute
Operazione Africa ODV
Official Site
 
Cura e Salute

Siamo in presenza di uno dei diritti più trascurati del pianeta che nei paesi “in via di sviluppo” assume dei risvolti intollerabili, soprattutto a discapito delle fasce più deboli, quelle prive di potere d’acquisto. Infatti, per la maggior parte della popolazione, il costo per accedere alle cure sanitarie è proibitivo e le strutture mediche, laddove presenti, sono carenti nella strumentazione e nel personale, oltreché molto distanti e difficili da raggiungere dai villaggi. Per questo Operazione Africa opera da sempre nel campo della sanità, sostenendo progetti che possano soddisfare le necessità urgenti delle comunità locali mediante la costruzione di centri medici, ospedali, cliniche, dispensari e con l'acquisto di strumentazione o medicinali per le strutture sanitarie già presenti sul territorio. Tutti i progetti hanno l’obiettivo di dare assistenza medica soprattutto alle persone più povere e bisognose, restituendo il diritto all'assistenza sanitaria a coloro ai quali, altrimenti, verrebbe negato.

Anche tu puoi aiutarci a sostenere i progetti in corso in ambito sanitario, permettendo così l'acquisto di strumentazione medica (ecografo, defibrillatore, e altro ancora)

Madagascar

Acquisto macchinari ospedalieri

Pont Sofia

Madagascar

Acquisto DPI, latte e multivitaminici

Morondava e Tomasaina

QUOTA MENSILE

La quota dell'adozione del progetto è di 20 euro mensili che possono essere versati tramite bonifico bancario o tramite pagamento con conto corrente postale. Per maggiori dettagli consulta il regolamento delle adozioni.

ADERISCI

Per aderire scarica il modulo di adesione, compilalo in ogni sua parte ed invialo per e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure in formato cartaceo ad Operazione Africa ODV via Ospedale, 8 09124 Cagliari. Scarica il modulo di adesione

Social

Contatti

Operazione Africa ODV

via Ospedale 8, 09124 Cagliari
CF: 92011260921
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.