L'istruzione
Operazione Africa Onlus
Official Site
 

Un’altra causa di arretratezza in molti Paesi è dovuta all’analfabetismo. L’alfabetizzazione è uno del più validi strumenti di crescita sociale, a tal punto che è impensabile rimuovere uno stato di sottosviluppo se non si da un peso prioritario all’istruzione.
Il sito dell’UNICEF riporta quanto segue:
A circa 63 milioni di adolescenti tra i 12 e i 15 anni viene negato il diritto all'istruzione, secondo il nuovo rapporto congiunto “Fixing the broken promise of education for all”, elaborato dall'Istituto per le Statistiche dell'UNESCO e dall’UNICEF.
Nel mondo, 1 adolescente su 5 non va a scuola: un tasso doppio rispetto a quello dei bambini in età di scuola primaria (1 su 11). Il rapporto evidenzia che, al crescere dell'età, aumentano per i bambini i rischi di elusione e dispersione scolastica.
Sommando ai 63 milioni di adolescenti i 58 milioni di bambini esclusi dalla scuola primaria - sono complessivamente 121 milioni i bambini e ragazzi che non hanno mai iniziato la scuola o che l’hanno abbandonata, nonostante l'impegno preso dalla comunità internazionale (Obiettivo di Sviluppo del Millennio n. 2) di conseguire l’istruzione per tutti entro il 2015.
I più alti tassi di abbandono scolastico si registrano in Eritrea e Liberia, dove rispettivamente il 66% e il 59% dei bambini non frequentano la scuola primaria.
Secondo il rapporto, la povertà è il più grande ostacolo all'istruzione. Ad esempio, in Nigeria 2/3 dei bambini appartenenti alle famiglie più povere non vanno a scuola, e quasi il 90% di loro probabilmente non sarà mai iscritto. Al contrario, solo il 5% dei bambini più ricchi non frequenta la scuola, ma si prevede che la maggior parte di loro entrerà nel sistema scolastico in futuro.
I dati mostrano che seppure si siano registrati notevoli progressi negli anni, le proporzioni di questo fenomeno sono ancora allarmanti, Si pensi, inoltre, che le stime fornite sono costruite su basi dati suscettibili di miglioramento: sfuggono pertanto alla fredda analisi numerica molti casi di bambini il cui accesso all’istruzione rimane purtroppo ancora difficoltoso.

Social

Contatti

Operazione Africa Onlus

via Ospedale 8, 09124 Cagliari
CF: 92011260921
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.